DARE LE PERLE AI PORCI. UN DONO SENZA VALORE

DARE LE PERLE AI PORCI. UN DONO SENZA VALORE

/
Comments Closed
DARE LE PERLE AI PORCI. UN DONO SENZA VALORE
Ti dono il mio amore e non ti accorgi delle perle che ti ho dato
Marzo 2023 dalle 10 alle 18
I genitori alcune volte sono assorbiti da mansioni quotidiane, lavoro, problemi, e non danno attenzione al rapporto coi figli, né valore a uno sguardo. Sembra che siano indifferenti a un compleanno o a un tocco che funge da riconoscimento. La considerazione e l’attenzione per un bambino sono fondamentali, ma quando l’attenzione gli viene rivolta solo attraverso il bisogno (“vai a prendermi le cose in frigo”, “vieni da aiutarmi che ho da fare la spesa”) che tipo di meccanismi avrà da adulto SENZA VALORE?
Penserà che è possibile esistere solo se qualcuno ha bisogno di lui e solo nel momento in cui sarà considerato/interpellato.
Avrà difficoltà a comprendere le differenze tra cose, persone, sentimenti; non comprenderà il valore dei gesti che lui fa o che gli vengono fatti, non riuscirà a valutare e a valutarsi per riconoscere in se stesso i propri punti di forza, sarà dispersivo nelle energie.

Che cosa raccoglieremo da questo lavoro? Il valore della gentilezza per essere stimati
 

About Author

About Livia

Hai voglia di divertirti? Avvicinati a Leone-Leone: con lei (Livia) non si sta fermi neanche un secondo; si viaggia con il corpo per prati, boschi, pellegrinaggi; si viaggia con la mente fino ad Alpha-Centauri; si viaggia con l'anima negli stage di Biodanza che lei conduce.

Comments are closed.